Con il VRRS, il team del San Raffaele premiato per il Dolore Cronico

“EU Civic Prize on Chronic Pain – Collecting good practices”: Riconoscimento europeo per il progetto coodinato dalla  neurobiologa e ricercatrice Elise Houdayer realizzao dall’Unità di riabilitazione specialistica – disturbi neurologici, cognitivi e motori guidata dal neurologo Sandro Iannaccone

Articolo tratto dal periodico “Mondosalute – Lombardia” di Luglio 2017


Al San Raffaele lo European Civic Prize on Chronic Pain per l’innovazione nel trattamento del dolore cronico con il VRRS

Occuparsi delle persone con dolore cronico a 360°, valutandole in équipe e definendo un piano riabilitativo che comprenda il supporto psicologico e l’utilizzo della realtà virtuale con il sistema Khymeia VRRS: è il progetto messo a punto dallo staff dell’Unità di Riabilitazione specialistica – Disturbi neurologici, cognitivi e motori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, guidata dal neurologo Sandro Iannaccone. Il progetto ha ricevuto il prestigioso premio European civic prize on chronic pain, indetto da Active citizenship network, l’associazione che riunisce le organizzazioni di tutta Europa volte a incoraggiare la partecipazione attiva dei cittadini alle decisioni sociali.

Il progetto è stato finanziato dalla società scientifica ARSOP (Associazione Riabilitatori Specialisti Ospedalità Privata).

 

Per maggiori informazioni:

Link alla pagina web del San Raffaele

Facebook

Twitter

 


Trattati di Roma - Khymeia HandBox scelto tra i progetti di eccellenza europei

Il sistema Khymeia HandBox è stato scelto tra i 60 progetti di eccellenza cofinanziati dai Fondi Strutturali e di Investimento dell’Unione Europea al centro della campagna di comunicazione realizzata dall’Agenzia per la Coesione Territoriale e dalla Rappresentanza della Commissione Europea in Italia con la collaborazione di tutte le Autorità di Gestione dei Programmi Operativi Nazionali e Regionali. L’iniziativa rientra nell’ambito delle celebrazioni per il 60esimo anniversario della firma dei Trattati di Roma.


Trattati di Roma - Intervista all'Agenzia per la coesione e sviluppo - Fondi UE

A cosa servono e dove finiscono i soldi dell’Ue?
RaiNews24 ha intervistato la direttrice dell’Agenzia per la coesione e lo sviluppo, Maria Ludovica Agrò, l’organismo che ha il compito delicato di garantire una maggiore efficienza nell’utilizzo dei fondi comunitari assegnati all’Italia, monitorare l’attività di programmazione delle regioni e naturalmente evitare ogni spreco.
Qui il link al video

Sicilia, successo della rete di TeleNeuroRiabilitazione con il sistema VRRS

Presentata la Rete telestroke che prevede la costituzione del centro pilota Hub al centro neurolesi Bonino Pulejo di Messina e i quattro distretti Spoke: il Cannizzaro di Catania, il Sant’Elia di Caltanissetta, il Sant’Antonio Abate di Trapani e Villa Sofia a Palermo.

Qui i link ai vari articoli:


Terza edizione Premio Lamberto Piron Migliore ricerca dell'anno

Quest’oggi all’IRCCS San Camillo Lido di Venezia si terrà la terza edizione del premio intitolato al Dr. Lamberto Piron per la migliore ricerca scientifica.

“E’ il modo migliore per onorare la memoria di un brillante ricercatore e un grande clinico quale era Lamberto, che manca terribilmente a tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo.”

 

Complimenti al vincitore di quest’anno, l’Ing. Riccardo Spezzamonte con la ricerca “Neural substrate of upper limb muscle synergies in humans”!

 


Valencia premia il VRRS

January 2017 – L’Università Spagnola di Valencia attribuisce il primo premio alla tesi del Dr. Carlos Luque Moreno svolta con il sistema Khymeia VRRS presso l’IRCCS San Camillo di Venezia


Riabilitazione di eccellenza al Don Gnocchi con il VRRS

Articolo tratto dal quotidiano “Avvenire” del 20 Novembre 2016.


Intervista con il Dott. Piron

DailyCases, rivista online, pubblica un’intervista con il Dott. Piron su Khymeia e i macchinari biomedicali.

Link all’intervista