Al San Raffaele lo European Civic Prize on Chronic Pain per l’innovazione nel trattamento del dolore cronico con il VRRS

Occuparsi delle persone con dolore cronico a 360°, valutandole in équipe e definendo un piano riabilitativo che comprenda il supporto psicologico e l’utilizzo della realtà virtuale con il sistema Khymeia VRRS: è il progetto messo a punto dallo staff dell’Unità di Riabilitazione specialistica – Disturbi neurologici, cognitivi e motori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, guidata dal neurologo Sandro Iannaccone. Il progetto ha ricevuto il prestigioso premio European civic prize on chronic pain, indetto da Active citizenship network, l’associazione che riunisce le organizzazioni di tutta Europa volte a incoraggiare la partecipazione attiva dei cittadini alle decisioni sociali.

Il progetto è stato finanziato dalla società scientifica ARSOP (Associazione Riabilitatori Specialisti Ospedalità Privata).

 

Per maggiori informazioni:

Link alla pagina web del San Raffaele

Facebook

Twitter

 


Trattati di Roma - Khymeia HandBox scelto tra i progetti di eccellenza europei

Il sistema Khymeia HandBox è stato scelto tra i 60 progetti di eccellenza cofinanziati dai Fondi Strutturali e di Investimento dell’Unione Europea al centro della campagna di comunicazione realizzata dall’Agenzia per la Coesione Territoriale e dalla Rappresentanza della Commissione Europea in Italia con la collaborazione di tutte le Autorità di Gestione dei Programmi Operativi Nazionali e Regionali. L’iniziativa rientra nell’ambito delle celebrazioni per il 60esimo anniversario della firma dei Trattati di Roma.


Sicilia, successo della rete di TeleNeuroRiabilitazione con il sistema VRRS

Presentata la Rete telestroke che prevede la costituzione del centro pilota Hub al centro neurolesi Bonino Pulejo di Messina e i quattro distretti Spoke: il Cannizzaro di Catania, il Sant’Elia di Caltanissetta, il Sant’Antonio Abate di Trapani e Villa Sofia a Palermo.

Qui i link ai vari articoli:


Progetto Rete Neuroscienze Italia

Il ministero della salute ha approvato il progetto della Rete Neuroscienze Italiana IRCCS “Sviluppo e implementazione di un Network Italiano di Teleneuroriabilitazione per la continuità assistenziale”. L’ecosistema VRRS è la tecnologia scelta per la condivisione e utilizzo dei protocolli riabilitativi.


POR CRO FESR 2007-2013 Azione 5.1.1

26/06/2015 Concluso il progetto “Sviluppo di tecnologia per la riabilitazione fine della mano in ambienti di realtà aumentata / virtuale” – POR CRO FESR 2007-2013 Azione 5.1.1 “Contributi per il finanziamento di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, a carattere interregionale”. Spesa cofinanziata da POR CRO Veneto 2007-2013-parte FESR Azione 5.1.1 – Bando N.2/2013 CUP H78C14000130007


POR CRO FESR, 2007-2013 Azione 1.1.3

31/08/2014  Concluso il progetto “Modularità per il controllo sensomotorio: implicazioni delle sinergie muscolari per il recupero motorio dei pazienti postictus e sviluppo di nuove tecnologie per la riabilitazione”. Khymeia è presente con la presentazione del proprio sistema VRRS al Congresso – Programma Operativo Regionale obiettivo Competitività Regionale e Occupazione parte FESR, 2007-2013 – Asse 1 Azione 1.1.3 “Contributi per l’utilizzo da parte delle imprese di strutture qualificate per l’attività di ricerca”.