ECNR Losanna - Presentazione della Dott.ssa Alemanno

Losanna, ECNR 25-28 Ottobre: la Dott.ssa Federica Alemanno dell'Ospedale San Raffaele di Milano presenta l'innovativa terapia del dolore con il nostro sistema Khymeia VRRS


ECNR - Congresso Europeo di Neuroriabilitazione 2017, Losanna

Khymeia è presente con il proprio stand al Congresso Europeo di Neuroriabilitazione a Losanna, Svizzera dal 25 al 28 Ottobre 2017.


VRRS e Telecockpit all'Ospedale San Raffaele di Milano: intervista al Dott. Iannaccone

Il giornale Huffington Post parla delle nostre tecnologie: intervista al primario del reparto di Neuroriabilitazione, il Dott. Sandro Iannacone dell'IRCCS Ospedale San Raffaele, nel quale vengono presentati tutti i vantaggi della teleriabilitazione, grazie all'utilizzo del VRRS Tablet Home e della postazione Telecockpit.

Ecco il link all'intera intervista.


RaiNews24: Khymeia, l'eccellenza italiana in teleriabilitazione all'Ospedale San Raffaele

La troupe di RaiNews24 "Basta La Salute" ha effettuato un servizio presso il Dipartimento di Neuroriabilitazione dell'Ospedale San Raffaele diretto dal Prof. Sandro Iannaccone, durante il quale le Dott.sse Federica Alemanno ed Elise Houdayer hanno erogato una sessione di teleriabilitazione domiciliare con l'innovativo sistema tecnologico Khymeia Telecockpit, eccellenza tutta italiana.


Con il VRRS, il team del San Raffaele premiato per il Dolore Cronico

"EU Civic Prize on Chronic Pain - Collecting good practices": Riconoscimento europeo per il progetto coodinato dalla  neurobiologa e ricercatrice Elise Houdayer realizzao dall'Unità di riabilitazione specialistica - disturbi neurologici, cognitivi e motori guidata dal neurologo Sandro Iannaccone

Articolo tratto dal periodico "Mondosalute - Lombardia" di Luglio 2017


Trattamento multimodale nel dolore cronico all'Ospedale San Raffaele con il nostro sistema VRRS

L’Istituto Miller – Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale presenta le novità per il recupero dei pazienti in ambito neurologico all’Ospedale San Raffaele di Milano, tra cui anche il nostro sistema VRRS usato per le nevralgie facciali.

Una delle patologie trattate con VRRS è la nevralgia del trigemino, una nevralgia facciale. Questo disturbo provoca dolori intensi brevi, ma ricorrenti, quasi paragonabili a scariche elettriche che possono durare da due secondi a due minuti. Il dolore può partire da varie parti del viso e segue il decorso del nervo.

Qui il link all'intero articolo


Riabilitazione neurologica: nuove metodiche all'Ospedale San Raffaele con il nostro VRRS

L'Istituto Miller - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale presenta le novità per il recupero dei pazienti in ambito neurologico all'Ospedale San Raffaele di Milano, tra cui anche il nostro sistema VRRS.

Qui il link all'intero articolo.


Al San Raffaele lo European Civic Prize on Chronic Pain per l’innovazione nel trattamento del dolore cronico con il VRRS

Occuparsi delle persone con dolore cronico a 360°, valutandole in équipe e definendo un piano riabilitativo che comprenda il supporto psicologico e l’utilizzo della realtà virtuale con il sistema Khymeia VRRS: è il progetto messo a punto dallo staff dell’Unità di Riabilitazione specialistica – Disturbi neurologici, cognitivi e motori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, guidata dal neurologo Sandro Iannaccone. Il progetto ha ricevuto il prestigioso premio European civic prize on chronic pain, indetto da Active citizenship network, l’associazione che riunisce le organizzazioni di tutta Europa volte a incoraggiare la partecipazione attiva dei cittadini alle decisioni sociali.

Il progetto è stato finanziato dalla società scientifica ARSOP (Associazione Riabilitatori Specialisti Ospedalità Privata).

 

Per maggiori informazioni:

Link alla pagina web del San Raffaele

Facebook

Twitter

 


Trattati di Roma - Khymeia HandBox scelto tra i progetti di eccellenza europei

Il sistema Khymeia HandBox è stato scelto tra i 60 progetti di eccellenza cofinanziati dai Fondi Strutturali e di Investimento dell’Unione Europea al centro della campagna di comunicazione realizzata dall’Agenzia per la Coesione Territoriale e dalla Rappresentanza della Commissione Europea in Italia con la collaborazione di tutte le Autorità di Gestione dei Programmi Operativi Nazionali e Regionali. L’iniziativa rientra nell’ambito delle celebrazioni per il 60esimo anniversario della firma dei Trattati di Roma.


Trattati di Roma - Intervista all'Agenzia per la coesione e sviluppo - Fondi UE

A cosa servono e dove finiscono i soldi dell’Ue?
RaiNews24 ha intervistato la direttrice dell’Agenzia per la coesione e lo sviluppo, Maria Ludovica Agrò, l’organismo che ha il compito delicato di garantire una maggiore efficienza nell’utilizzo dei fondi comunitari assegnati all’Italia, monitorare l’attività di programmazione delle regioni e naturalmente evitare ogni spreco.
Qui il link al video